social media apps,bereal,successo, Dai social di scalata al successo a quello più istantaneo e intimo: BeReal, un nuovo modo di interagire., Migastone Blog

Dai social di scalata al successo a quello più istantaneo e intimo: BeReal, un nuovo modo di interagire.

Hanno una potenza comunicativa davvero prodigiosa; ormai sono al centro di ogni nostro gesto di ricerca o consulenza; attraverso loro e con un solo pollice, possiamo girare il mondo.

Stiamo parlando dei Social Network, la vera e più grande rivoluzione del nostro secolo.

Sono App attraverso le quali è possibile creare una rete di collegamenti atti a comunicare, divulgare e conoscere sempre più persone nuove nel giro di pochissimo tempo. Ormai su ogni dispositivo sono installate almeno due App social e nessuno è esente dal far vedere e commentare la propria vita! E sebbene ci siano innumerevoli polemiche sul fatto che per molti hanno avuto il demerito di allontanare le persone le une dalle altre, è anche vero che ci hanno mostrato un lato molto più umano e autentico proprio durante la Pandemia del 2020. 

Ci pieghiamo certo, ma non ci spezziamo! Il nostro bagaglio culturale, intellettuale e morale, va al di là di ogni singolo pregiudizio se solo ogni cosa si affronta con la giusta temperanza.

L’importanza dei Social Network non è solo stata conclamata dalle community virtuali, ma anche le Aziende hanno scoperto che la loro potenza può innalzare o affossare le sorti di chiunque a suon di like e condivisioni. Pensate a Taffo o a Khaby Lame che hanno decretato il loro ingresso nell’Olimpo dei più seguiti sui Social Network.

La strategia usata è sempre basata su un linguaggio chiaro e spiritoso. Una comunicazione semplice, condivisibile e che arriva a tutti, cioè una comunicazione che usa la “differenziazione” come parola chiave.

C’è però il rovescio della medaglia. I Social Network come Facebook, Instagram e Tik Tok, ci stanno insegnando che l’apparire globale è l’unica strada per generare interesse nelle varie community online e che tutto è misurabile a colpi di like e followers.

Dalla Francia arriva però BeReal, l’app più scaricata del momento in America, che sta puntando a essere la voce fuori dal coro riducendo al minimo le condivisioni!

E se tra l’universo Meta e il colosso Tik Tok è in corso una guerra di supremazia, BeReal guarda verso un nuovo modo di agire volendo essere un punto di riferimento in questa battaglia. La strategia che ha conquistato i suoi utenti si basa sul postare una sola foto al giorno, durante un orario casuale segnalato da una notifica e da quel momento, gli utenti hanno due minuti per scattare e pubblicare il loro contenuto, che consiste in una foto frontale e un selfie, scattati in contemporanea dalla fotocamera. L’obiettivo è cercare di raccogliere un’istantanea della quotidianità di amici e parenti che non sia filtrata da hashtag, cuoricini o frasi di spessore. 

L’app punta ad un ritorno all’intimità e alla vicinanza degli utenti, mostrando solo i contenuti condivisi dagli amici. Abbasso quindi all’ansia da approvazione tramite emoticons, via anche la pressione sociale che tutto questo genera, sì invece all’autenticità molto più reale (appunto) della vita quotidiana di ciascun utente senza far sentire in difetto chi non può condividere una vita all’altezza degli standard richiesti dal feed.

E’ praticamente un’anti-Instagram, un rifugio contro la rincorsa dei numeri anche finti degli altri social, trovando «un modo nuovo e unico per scoprire chi sono veramente i tuoi amici nella loro vita quotidiana». Proprio per questa sua inflessione, ha attirato verso di sé tutti quegli utenti che non mirano all’esaltazione della vanità personale, quanto alla vicinanza concreta di amici e parenti selezionati. 

Come vedi, il mondo delle App Social è in fermento ed in evoluzione. C’è voglia di rinnovarsi e di tornare ad essere più umani. BeReal è un chiaro esempio di successo basato proprio sulla tecnologia delle App applicate all’intelligenza emotiva e noi di Migastone sappiamo che le idee hanno un valore e che quel valore va concretizzato.

Forse non sai che oggi è possibile diventare un esperto di Mobile Marketing e creatore di APP, anche se non hai esperienza e parti da conoscenze di base del computer.

Scopri tutto sulla prima Academy al mondo che ti accompagna nel digital marketing dalla porta maestra delle APP, vai qui www.mobileacademy.club

Lascia un commento