, Cos’è il movimento NO-CODE, Migastone Blog

Cos’è il movimento NO-CODE

Siamo ormai abituati ad avere PC e computer così potenti che sembravano inimmaginabili fino a poco tempo fa e a portare sempre nelle nostre tasche uno smartphone con cui navigare su internet in ogni istante.

Insomma, è ormai da un po’ di tempo a questa parte che Internet e certi aspetti della tecnologia sono diventati a portata di tutti. Abbiamo cioè assistito ad un processo di democratizzazione di Internet e dei computer, che li hanno resi un bene di massa.

Allo stesso modo, negli ultimi anni ha preso piede un movimento tecnologico (ma che potremmo anche definire culturale) in grado di cambiare per sempre il mondo della programmazione. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che renderà alla portata di tutti certi elementi prima solo nelle mani di pochi. 

Sto parlando del movimento NO-CODE, l’innovazione che cambierà il nostro modo di vedere la tecnologia e che vale già la bellezza di 21 miliardi di dollari!

No-Code: di cosa si tratta?

Andiamo con ordine.

Come saprete sicuramente, per realizzare un qualsiasi sito web o un’APP per cellulari è necessario disporre di adeguate conoscenze di programmazione, ossia quel che nel settore viene chiamato “coding”. In poche parole, si tratta di smanettare maneggiando file sorgenti e, per l’appunto, codici: tutto ciò che si trova online e nel proprio smartphone è fatto proprio di questo, di codici.

Quindi è chiaro che se per esempio avessi intenzione di realizzare un’APP per la mia attività, dovrei contattare e pagare profumatamente un programmatore (o un team di programmazione) a cui affidare il compito, giusto?

Be’, tutto questo era corretto fino a qualche anno fa.

Nell’ultimo periodo, infatti, sono saltate fuori diverse piattaforme cosiddette No-Code.

Il No-Code si rivolge a tutti coloro che sanno poco o nulla di programmazione, codici e sviluppo, ma hanno sempre avuto il desiderio di creare qualcosa online, che sia un sito web o un’APP.

In sostanza, questo movimento chiude il gap che si è aperto tra l’immensa domanda di applicazioni e il limitato numero di programmatori, e fa tutto questo in modo semplicissimo.

Rende a disposizione di tutti degli strumenti No-Code con cui chiunque può costruire come meglio crede la propria applicazione, senza che sia necessaria alcuna conoscenza specifica.

Si tratta infatti di “visual builders” in cui basta assemblare gli elementi che si desiderano direttamente dall’interfaccia senza bisogno di smanettare con il codice, che è ovviamente presente ma nascosto.

Sempre più vediamo infatti pubblicità di sistemi che permettono di realizzarsi un sito da soli, un ecommerce in pochi minuti, ora anche Facebook e grandi piattaforme analoghe stanno lanciando sistemi di creazione senza codice.

Se c’è un campo che nel prossimo futuro potrebbe rivoluzionare l’intero sistema delle APP è proprio questo.

Cosa offre Migastone Academy in più?

Migastone Academy è stata creata proprio con l’intento di diffondere la pratica del No-Code e, così facendo, rendere disponibile per tutti la possibilità di avere una propria APP.

Infatti, Migastone Academy offre l’unica piattaforma No-Code in Italia e nel mondo intero, dove puoi creare un’applicazione che sarà tutta tua, senza nessun impiccio. Quello che differenzia noi dalle altre aziende di questo tipo, è che il nostro app-builder può essere posseduto con una licenza Open Source completamente aperta. Esistono infatti molte soluzioni sul mercato di NO CODE ma in genere l’unico tallone d’Achille è “dipendere da qualcuno”. 

L’App builder NO CODE di Migastone risolve questo problema perchè puoi installarlo sul tuo server e avere accesso al codice sorgente se necessario in qualsiasi momento.
Questo aspetto sembra marginale, ma è BASILARE quando decidi di iniziare una nuova iniziativa imprenditoriale. 

La nostra Academy poi è studiata in modo tale che anche se non dovessi ancora essere riuscito ad imparare certi aspetti come il processo di  pubblicazione su Apple e Google Store, cliccando un bottone interveniamo noi e non solo facciamo per te la procedura ma ti spiegheremo dove magari ti sei fermato e come riuscire a completare da solo la prossima volta.

È questo che rende Migastone Academy un passo avanti a tutti: la volontà di portare il progresso nelle case di chiunque, in modo facile ed economico.

Questo interessa non soltanto chi ha una propria attività e intende dare una svolta agli affari con una propria APP nuova di zecca, ma anche tutti quei freelancers e persone comuni con la passione per il mondo del Mobile Marketing che possono in questo modo inserirsi agilmente nella terza economia mondiale, quella del Digital Marketing.

Chiunque può diventare esperto di Mobile Marketing e programmazione di APP, basta solo una buona dose di impegno e la volontà di mettersi in gioco.

I guadagni poi sono grandiosi, parliamo l’equivalente di uno stipendio incassato in poche ore di lavoro, scoprirai nostri partners che in pochi mesi hanno incassato l’equivalente di una bella BMW.

Se non conosci il Mobile Marketing e le sue opportunità, scopri tutti i dettagli nella mia Masterclass gratuita che ti ho preparato qui:

www.migastoneacademy.com/mme-masterclass2

Lascia un commento